GEORGE CLOONEY: UN GIORNO A VITERBO E NELLA TUSCIA

GEORGE CLOONEY TUSCIA FILM FEST

Tuscia Terra di Cinema

GEORGE CLOONEY: UN GIORNO A VITERBO E NELLA TUSCIA

George Clooney a Viterbo.
Impegnato in Italia nei lavori di preparazione della serie televisiva Catch 22, la star hollywoodiana ha trascorso martedì 13 marzo una giornata nella Tuscia, tra Viterbo e Sutri.

Accolto da Sonia Perà (assessore allo sviluppo economico del Comune di Viterbo) e da Mauro Morucci (direttore organizzativo del Tuscia Film Fest), Clooney è arrivato a Viterbo in mattinata e - dopo aver visitato alcuni palazzi del centro storico - ha fatto una passeggiata nella parte medievale della città.
Il pranzo in un locale cittadino ha concluso la visita dell'attore e regista statunitense che è stato accompagnato dai suoi collaboratori, dal produttore esecutivo e dai location manager della serie televisiva.

Tratta dall'omonimo romanzo di Joseph Heller, Catch 22 è stata commissionata dalla piattaforma televisiva Hulu (principale rivale di Netflix ma non ancora presente in Italia), sarà ambientata in Italia durante la seconda guerra mondiale e - in sei episodi - racconterà le vicende di un gruppo di piloti americani.

Per George Clooney - che sarà impegnato nel progetto nella triplice veste di produttore, regista e coprotagonista - segnerà il ritorno sul piccolo schermo dopo quasi vent'anni dalla sua partecipazione in E.R.

Lunedì | 02 Aprile, 2018