TRA PANDEMIA E NUOVI PROGETTI: IL 2020 DEL TUSCIA FILM FEST

PIAZZA SAN LORENZO - TUSCIA FILM FEST

Tuscia Film Fest 2020

TRA PANDEMIA E NUOVI PROGETTI: IL 2020 DEL TUSCIA FILM FEST

L’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid-19, ha inevitabilmente influenzato il programma delle attività 2020 del Tuscia Film Fest portando a una rimodulazione dello stesso e alla ridefinizione in corsa della proposta culturale offerta.
A fronte di eventi che hanno subito delle riduzioni di calendario per cause di forze maggiori, infatti, si è lavorato su nuove iniziative (mostre, eventi in streaming, concorsi, ecc...) maggiormente compatibili con il periodo vissuto.

 

TUSCIA FILM FEST 2020
La diciassettesima edizione della manifestazione in programma come sempre la prima meta di luglio a Viterbo non ha potuto svolgersi regolarmente a causa della mancata disponibilità della piazza; i primi giorni di giugno (termine ultimo dal punto di vista organizzativo per poter svolgere l’evento nelle date inizialmente previste), infatti, non erano ancora definite le modalità di utilizzo e le prescrizioni previste per gli eventi all’aperto.
Si è deciso, quindi, di lavorare su un doppio evento: in piazza San Lorenzo ad agosto, al Teatro dell’Unione di Viterbo in dicembre.

 

TFF 2020. ARENA DI PIAZZA SAN LORENZO, 24-28 AGOSTO 2020
Nel mese di agosto (si veda documentazione allegata e il sito internet del Tuscia Film Fest), nella storica sede del Tuscia Film Fest, è stata realizzata come tradizione una rassegna in presenza di pubblico.
La durata ridotta - cinque giorni rispetto ai dieci - è scaturita dalla condivisibile decisione del Comune di Viterbo di concentrare su un’unica piazza tutto il calendario degli eventi estivi con un’inevitabile contrazione dei giorni disponibili.
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI

 

TFF 2020. TFF XMAS&FRIENDS, 21-30 DICEMBRE 2020
Il manifestarsi in autunno della seconda ondata della pandemia, ha impedito lo svolgimento dell’evento programmato dal 7 al 13 dicembre 2020 al Teatro dell’Unione di Viterbo e - considerate le possibilità offerte dalle restrizioni vigenti - si è deciso di realizzare un evento in diretta streaming nel periodo delle festività.
Francesco Bruni, Valentina Lodovini, Marco Müller, Salvo Ficarra, Valentino Picone, Edoardo Leo, Maria Sole, Gianmarco e Ricky Tognazzi, Philippe Antonello sono stati gli ospiti di TFF Xmas&Friends, il ciclo d’incontri (sei appuntamenti dal 21 al 30 dicembre 2020) moderati da Enrico Magrelli e della durata di circa un’ora ciascuno, nei quali si è discusso di nuovi progetti, libri, fotografia e del cinema che verrà con alcuni dei grandi protagonisti del grande schermo.
Gli incontri sono stati visibili in diretta streaming sul sito www.tffstreaming.com, sulle pagine Facebook, sui profili Instagram e sul canale YouTube del Tuscia Film Fest e dell’Italian Film Festival Berlin oltre che su Visit Viterbo e sui canali social dell’Istituto Italiano di Cultura di Berlino, delle testate on line Tusciaweb, Taxidrivers.it e Berlino Magazine e del CineTuscia Village.  
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI
CLICCA QUI PER I VIDEO DEGLI INCONTRI

 

TFF 2020. FELLINI 100: VITERBO LA CITTA’ DE I VITELLONI
Uno degli eventi realizzati ex novo una volta verificate le opzioni consentite dalle restrizioni in essere e dall’evoluzione della pandemia da Covid-19, è stata la mostra Viterbo, la città de I Vitelloni (si veda documentazione allegata e il sito internet del Tuscia Film Fest) che si è svolta dal 15 al 29 ottobre 2020 nel foyer del Teatro dell’Unione di Viterbo.
I sedici pannelli esposti sono stati accompagnati da una scheda critica redatta del giornalista e scrittore Franco Grattarola (autore, tra l’altro, del libro La Tuscia nel cinema).
è intenzione dell’organizzazione - considerato il riscontro avuto dall’esposizione - riproporla insieme alle sue attività collaterali nella tarda primavera del 2021 anche in altri contesti.
La mostra Viterbo, la città de I Vitelloni ha ottenuto il patrocinio del Comitato delle Celebrazioni per il Centenario di Federico Fellini.
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI

 

TFF 2020. LA TUSCIA NEL CINEMA: THE YOUNG POPE E CATCH-22
L’altro evento realizzato ex novo è stata la mostra fotografica dedicata alle due più importanti produzioni internazionali che hanno avuto la Tuscia tra le loro location principali negli ultimi anni.
In programma dal 31 ottobre al 29 novembre 2020 nel foyer del Teatro dell’Unione di Viterbo, la mostra La Tuscia nel cinema: The Young Pope e Catch-22 (si veda documentazione allegata e il sito internet del Tuscia Film Fest) è stata sospesa per le sopravvenute restrizioni e sarà riproposta nella stessa sede non appena sarà consentito dai provvedimenti governativi.
Grazie agli scatti di due tra i più grandi fotografi di scena del cinema italiano internazionale (Gianni Fiorito per The Young Pope e Philippe Antonello per Catch-22), ha fatto rivivere le due serie tv esaltando al contempo la bellezza dei luoghi della Tuscia scelti come set.
Il tutto con l'obiettivo di utilizzare la forza del cinema come strumento di promozione di un territorio che tanto ha offerto nella storia al grande schermo italiano internazionale, valorizzando al contempo luoghi come Villa Lante a Bagnaia e il centro storico di Viterbo.
La mostra, inoltre, consentirà lo sviluppo di un filone cineturistico che potrà rappresentare nei prossimi anni - molto più di quanto non lo sia stato fino ad ora - un importante canale di crescita economica.
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI

 

TFF 2020. PROGETTO SCUOLE
A scuola di cinema, la parte delle attività annuali del Tuscia Film Fest dedicata agli studenti degli istituti secondari superiori della Tuscia (si veda documentazione allegata e il sito Internet del Tuscia Film Fest), ha iniziato a gennaio le sue attività con la conclusione del workshop Cortovisioni e la realizzazione da parte dei ragazzi coinvolti del cortometraggio previsto dal progetto.
Le masterclass e le lezioni di cinema - previste inizialmente nella primavera 2020 - sono state posticipate nel 2021 mentre a dicembre è stato pubblicato il bando del concorso finalizzato alla realizzazione di un prodotto audiovisivo di carattere sociale interamente realizzato dai partecipanti e che sarà poi proiettato per tre mesi sugli schermi cinematografici di Viterbo e provincia.
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI

 

TFF 2020. PRODUCTION SUPPORT
L'attività di supporto alle produzioni nazionali e internazionali si è limitata - per ovvie ragioni - all'organizzazione di casting e alla ricerca di location per alcune produzioni impegnate sul territorio della Tuscia.
Tra queste l'opera prima di Matteo Zoppis e Alessio Rigo De Righi Re Granchio; le riprese previste per otto settimane tra la Tuscia e la Patagonia, si sono svolte a Veiano (Vt) nel mese di settembre 2020.
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI

 

TFF 2020. ATTIVITA’ ESTERE E INTERNAZIONALIZZAZIONE
La settima edizione dell’Italian Film Festival Berlin - evento partner del Tuscia Film Fest e sempre organizzato dall’Associazione Cineclub del Genio - in programma a novembre è stata posticipata alla primavera del 2021.
Anche quest’anno all’interno del programma saranno previsti numerosi momenti di promozione turistica del territorio della Tuscia.
CLICCA QUI PER APPROFONDIMENTI

Sabato | 09 Gennaio, 2021